• “Tutto nella vita è altrove…e ci si arriva in auto”
    (Elwyn Brooks White, 1942)

  • 31.3.14
    Dimensioni compatte e altezza elevata le caratteristiche della nuova Ford EcoSport 

    Ford ha presentato nei giorni scorsi un piccolo suv che probabilmente riscuoterá ottimi consensi tra gli automobilisti delle nostre città. La categoria dei suv continua ad ottenere un ottimo successo di vendite in barba alla crisi, di conseguenza non sorprende che ogni casa automobilistica abbia a listino almeno un modello con tali caratteristiche. E la Ford non viene meno a questa regola. Dopo la Kuga, suv medio che ha gia portato a casa ottimi risultati, ecco ora l'EcoSport: caratteristiche simili ma dimensioni più piccole, perfette per la città.

    La nuova EcoSport si presenta con una linea alta ed originale e con un frontale molto imponente. L'elevata altezza da terra e la ruota di scorta esterna, sistemata sul portellone posteriore, conferiscono al modello un'aria da piccola fuoristrada. Ma le sue caratteristiche sono invece prettamente automobilistiche (niente trazione integrale), esattamente come per le sue dirette concorrenti: Nissan Juke, Opel Mokka, Peugeot 2008, Renault Captur. La nuova Ford sarà prodotta in India e venduta anche nei paesi emergenti. Se questo aiuterà a contenere il prezzo di vendita, il rovescio della medaglia potrebbe essere una finitura sì robusta ma anche meno curata rispetto agli standard europei. Vedremo.

    Da subito monterà motori sia benzina che diesel: 1.5 da 110cv, 1.0 ecoboost da 125cv e il 1.5 turbodiesel da 90cv. Gli ultimi due saranno probabilmente le versioni più richieste sul nostro mercato. La lunghezza raggiunge i 4 metri, cui bisogna aggiungere i 24cm di sporgenza della ruota di scorta. In ogni caso dimensioni più che compatte, utilissime per destreggiarsi nel traffico e per parcheggiare senza particolari affanni. Inoltre, la posizione di guida rialzata è un pregio ormai apprezzato da molti automobilisti soprattutto cittadini. Nonostante le dimensioni ridotte, l'abitacolo risulta decisamente ampio. Lo stesso dicasi per il bagagliaio: la prova supermercato è ampiamente superata.

    Gli interni ricalcano quasi esattamente quelli della sorella Fiesta, quindi troviamo una plancia moderna ed esteticamente piacevole ma anche ben studiata a livello ergonomico. La gamma è composta da un unico allestimento full optional che ha tutto di serie, compresi cerchi in lega da 16 pollici, climatizzatore a controllo automatico, sensori di parcheggio, cruise control e 7 airbag. I prezzi partono dai 19.500 euro per la 1.5 benzina. Questa è anche l'unica motorizzazione che può essere dotata del cambio automatico Powershift a 6 rapporti con un supplemento di 750 euro. La versione equipaggiata con il moderno 1.0 ecoboost a 3 cilindri viene invece 20.250 euro, mentre quella con il diesel 1.5 è offerta a 21.000 euro.

    Una nuova piccola belva è dunque arrivata nella caotica giungla cittadina. La concorrenza sappiamo essere spietata in questa categoria ma la piccola Ford si è presentata subito con gli artigli ben affilati. Che la lotta alla sopravvivenza urbana abbia inizio allora.


    Sono presenti 0 commenti

    Inserisci un commento



    ___________________________________________________________________________________________
    Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
    Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
    Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa